Vellutata agli asparagi

INGREDIENTI per 4 persone

  • 500g Asparagi
  • 200g Patate
  • 1 Porro
  • 20ml Olio EVO
  • 125g Gran Cucina Light crema da cucina
  • 300ml Brodo vegetale
  • q.b. Prezzemolo, olio, sale e pepe
vellutata-di-asparagi-shutterstock_92747533

PROCEDIMENTO

1

Lava e affetta finemente il porro, riduci in dadini le patate e fai appassire il tutto in un tegame con l’olio a fuoco basso, per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto e aggiungendo un filo di acqua.

2

Pulite accuratamente gli asparagi, affettandoli ed eliminando le estremità più coriacee e tenendo da parte le punte. Unisci gli asparagi affettati alle altre verdure e lascia cuocere per 5 minuti.

3

Unisci il brodo vegetale, copri con un coperchio e lascia cuocere a fuoco moderato per circa 12-15 minuti.

4

Unisci Gran Cucina, condisci con sale e pepe, frulla il tutto per qualche minuto fino ad ottenere un composto liscio e setoso.

5

Fai saltare le punte di asparagi in un padellino con un filo di olio extravergine di oliva, sale e pepe e un goccio di brodo vegetale fino a che saranno cotti ma ancora croccanti. Tienile al caldo.

6

Servire la vellutata ben calda decorata con le punte di asparagi e una spruzzata di prezzemolo preventivamente sminuzzato.